venerdì 17 gennaio 2014

Grazie Roma



Antonello Venditti è un mito della canzone italiana. È sempre stato  un tifoso  della Roma ma, dopo la presentazione della sua canzone ha provocato una forte polemica tra i tifosi e lui. L'autore ha detto che voleva togliere l'inno per non identificare la squadra che conosceva
Ha anche  avuto problemi con i dirigenti per  le sue idee
Paloma

Antonello Venditti
Dimmi cos'è,
che ci fa sentire amici anche se non ci conosciamo
dimmi cos'è ,
che ci fa sentire uniti anche se siamo lontani.
dimmi cos'è cos'è
che batte forte forte forte in fondo al cuore
che ci toglie il respiro e ci parla d'amore.
Grazie Roma che ci fai piangere abbracciati ancora
Grazie Roma, grazie Roma che ci fai vivere e sentire ancora



una persona nuova.
Dimmi cos'è cos'è
quella stella grande grande in fondo al cielo
che brilla dentro di te e grida forte forte dal tuo cuore.
Grazie Roma che ci fai piangere abbracciati ancora
Grazie Roma, grazie Roma che ci fai vivere e sentire ancora
una persona nuova.
Dimmi chi è
che me fa sentì 'mportante anche se nun conto niente,
che me fa Re quando sento le campane la domenica mattina
Dimmi che è chi è
che me fa campà sta vita così piena de problemi
e che me da coraggio se tu non me voi bene.
Grazie Roma che ci fai piangere abbracciati ancora
Grazie Roma, grazie Roma che ci fai vivere e sentire ancora
una persona nuova.


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento. Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi.